fbpx
Seleziona una pagina

Il nuovo gioco astratto che ti stupirà!
Intuitivo, strategico, con un design che viene da altri mondi.

Il gioco da tavolo più popolare nella nostra galassia è finalmente arrivato sul pianeta Terra!

Lo diciamo sul serio. Otto è una scoperta, non un’invenzione. Il linguaggio grafico con il quale è sviluppato si basa su principi matematico-geometrici che appartengono sia alla natura sia al cosmoNato dall’intuizione visionaria di Frank, questo è un gioco che potrebbe essere stato sviluppato da qualsiasi civiltà extraterrestre. Ogni materiale di gioco è universalmente comprensibile e non fa riferimento allo scibile umano.

MODULARE

Il gioco si fonda sulla modularità della connessione perpetua tra tutte le tessere. Puoi letteralmente prenderle e  posizionarle in modo casuale sulla scacchiera: si genereranno sempre dei disegni coerenti con infinite combinazioni. Ma il gioco è un altro.

UNIVERSALE

Completamente privo di ambientazione può essere definito “universale” in quanto basato sull’innata percezione visiva delle geometrie simbolicheOTTO è il gioco più astratto in assoluto, con un design unico e originale, forse alieno.

IMPREVEDIBILE

Il gioco è bilanciato tra la strategia, la visione delle opportunità future, il caso e lo stile del giocatore. Giocando ad OTTO si scoprono strategie sempre nuove, con scenari imprevedibili e capovolgimenti di fronte fino all’ultima mossa.

OTTO è un gioco che sorprende: tanto semplice quanto complesso. Possiamo raccontarvi solo alcune delle incredibili caratteristiche che lo rendono speciale. Non tutte possono essere descritte, ma possono essere percepite giocando, e sono sensazioni legate a qualcosa di più grande, qualcosa in connessione profonda con altri mondi e altre civiltà.

Scopri Otto Game Over

Una sola partita per imparare a giocare. 8 partite per divertirsi facendo strategia. 80 partite per diventare quasi imbattibile. 7,9228e28 il numero di potenziali partite differenti. Un numero così elevato che è impronunciabile: il divertimento è inesauribile!

DIVERTENTE

Tattiche di squadra, insospettabili rimonte, bluff, suspense, tensione, sorprese e colpi di scena.
Giocare a OTTO genera divertimento, che in fondo è il vero scopo di ogni gioco. E quando ci si diverte… una partita tira l’altra.

CREATIVO

Te ne accorgerai solo giocandolo: Otto Game Over, oltre che strategia, intuizione e lungimiranza, richiede e sviluppa la creatività. Piani di gioco e tattiche creative premiano il giocatore nei modi più impensabili. La mente creativa, in OTTO, è vincente.

COSMICO

Un italiano, un giapponese, un messicano e un marziano giocano a OTTO. Non è l’inizio di una barzelletta, ma un evento possibile! I materiali di gioco sono completamente internazionali. Osiamo dire universali! L’unica parte localizzata è il manuale.

Sostenibilità: una sfida irrinunciabile

Produrre Otto Game Over utilizzando la plastica sarebbe stato non solo più economico, ma decisamente più semplice. Noi non ci siamo arresi, un gioco nato nel 2020 non può “giocarsi” l’ambiente. Quindi: niente plastica, solo carta certificata FSC e legno proveniente da foreste gestite responsabilmente. Crediamo fermamente che la sostenibilità ambientale venga prima di quella finanziaria.

 

Il team

Frank

Founder & Game Designer

Otto Game Over nasce dal genio creativo di Franco Caniatti (detto Frank) che ha ideato il gioco durante il lockdown del 2020. È stato poi sviluppato in Arcastudio, la sua agenzia di comunicazione nata negli anni ’80, dove l’entusiasmo del team ha fatto il resto. Tutti hanno contribuito al perfezionamento del gioco divertendosi in modo galattico.

 

Mario

Cofounder & Creative Director

Gabriele

Aesthetic Designer

Elisabetta

Designer

Valentina

Marketing and Social Specialist

Silvio

Strategic Consultant

Erik

CTO - Developer

Stefano

UX/UI

Marika

Graphic Designer

Angela

Graphic Designer

Agnese

Account

Margherita

Playtester

Daniela

Public Relations